Perché le vene varicose sono pericolose

cause delle vene varicose

C'è un malinteso secondo cui le vene varicose portano solo disagio estetico. Infatti, le vene varicose di qualsiasi tipo rappresentano una seria minaccia per la salute generale di una persona.

Lo sviluppo di cambiamenti patologici all'interno dei vasi non solo porta alla disfunzione degli organi del sistema circolatorio, ma influisce anche sulla funzionalità di altri sistemi corporei. La mancanza di cure e lo sviluppo di una forma grave di patologia riduce significativamente la qualità della vita, aumenta la probabilità di disabilità e può portare alla morte.

Perché le vene varicose sulle gambe sono pericolose

Le complicanze dell'insufficienza venosa si manifestano con varie patologie, a seconda della posizione delle vene colpite. Le vene varicose possono svilupparsi ovunque negli arti inferiori. Le sue complicazioni si manifestano nella forma avanzata di patologia.

Un pericolo particolare delle conseguenze delle vene varicose sulle gambe è il carico costante sui vasi delle estremità e un aumento della pressione sanguigna in essi. Ciò aumenta notevolmente il rischio che un coagulo di sangue si stacchi dalla parete del vaso e blocchi le arterie vitali, il che può portare alla morte improvvisa.

Gli esperti distinguono le conseguenze sotto forma delle seguenti patologie:

sintomi delle vene varicose
  • Telangiectasia. Si riferisce alle conseguenze negative meno pericolose dello sviluppo delle vene varicose sulle gambe. È accompagnato da gonfiore, sensazione di bruciore, perdita di sensibilità e crampi notturni. In questo caso, non c'è pericolo per la vita, l'estetica delle gambe è semplicemente persa.
  • Tromboflebite. È caratterizzato dallo sviluppo di infiammazione acuta delle pareti vascolari, da una violazione della struttura del sangue e dalla velocità della sua circolazione. Il pericolo delle conseguenze sta nella formazione di coaguli di sangue, che successivamente assumono la forma di coaguli di sangue solido. Queste neoplasie possono staccarsi dalla parete del vaso e bloccare il movimento del sangue, chiudere il lume della vena.
  • Trombosi venosa profonda. Il tipo più pericoloso di complicazioni in cui è possibile un esito letale. Con questa patologia, si formano coaguli di sangue nelle vene profonde, che possono staccarsi e bloccare l'arteria polmonare. I segni caratteristici di questa patologia sono gonfiore eccessivo dell'arto, dolore cronico scoppiato.
  • Formazione di ulcere trofiche, che sono accompagnate da sanguinamento abbondante. È accompagnato da una malnutrizione dei tessuti del derma, che porta alla formazione dei suoi difetti profondi. Assume l'aspetto di una ferita che non guarisce e piange che non può essere curata.
  • A causa della violazione della struttura del sangue e della velocità del suo movimento attraverso i vasi, i coaguli di sangue formati possono separarsi dalla parete venosa ed entrare nel flusso sanguigno. Il pericolo di questa patologia sta nel fatto che è impossibile prevedere quando e quale vaso chiuderà il trombo distaccato. L'embolia acuta è fatale.

Patologie che si sviluppano sotto forma di complicanze delle vene varicose richiedono un trattamento aggiuntivo e immediato. Pertanto, il loro sviluppo non dovrebbe essere consentito e ai primi sintomi delle vene varicose sulle gambe è necessario cercare urgentemente un aiuto qualificato da un flebologo.

Quali sono le cause delle vene varicose nelle donne

conseguenze delle vene varicose

Le donne sono più suscettibili allo sviluppo delle vene varicose. Ciò è dovuto ai bruschi salti del livello degli ormoni che si verificano sullo sfondo delle naturali caratteristiche fisiologiche del corpo femminile. Inoltre, il gentil sesso, cercando di avere sempre un bell'aspetto, indossa spesso scarpe scomode con i tacchi alti, biancheria intima dimagrante e vestiti attillati.

Le donne sviluppano molto spesso vene varicose all'inguine, agli organi pelvici e agli arti inferiori.

Con il trattamento prematuro di queste patologie, si sviluppano complicazioni nella forma:

  • Emorragia intrauterina. Si riferisce alle conseguenze delle vene varicose interne. Il pericolo di questa patologia sta nel fatto che la formazione dei vasi colpiti non è evidente. Le vene ostruite che si trovano sulle pareti dell'utero, se esposte a fattori provocatori, potrebbero non resistere alla pressione e scoppiare. L'arresto di questo tipo di sanguinamento viene effettuato solo con l'aiuto dell'intervento chirurgico. Influisce negativamente sullo stato di salute generale, in quanto è una manipolazione pericolosa.
  • Infertilità. Le vene varicose portano alla malnutrizione dei tessuti degli organi del sistema riproduttivo. Ciò provoca la loro disfunzione e complica notevolmente il processo di fecondazione di un uovo in una donna.
  • Non portare una gravidanza. Le patologie del sistema vascolare provocano lo sviluppo di ipossia fetale, pre-maturazione della placenta e alterata nutrizione intrauterina del feto. Ciò porta a uno sviluppo anormale e può provocare un aborto spontaneo.
  • Congelamento intrauterino del feto. Con il normale corso della gravidanza, una conseguenza di una forma grave di vene varicose può essere un improvviso congelamento del feto. È provocato da un coagulo di sangue distaccato, che porta a un blocco del cordone ombelicale. Di conseguenza, l'apporto di ossigeno e sostanze nutritive al feto attraverso il sangue si interrompe.
  • Sviluppo di processi infiammatori nelle appendici. La disfunzione dell'afflusso di sangue nelle appendici porta allo sviluppo di un processo infiammatorio cronico, irregolarità mestruali ed è anche un fattore provocante nella maggior parte delle patologie ginecologiche.

La conseguenza più difficile delle vene varicose per il corpo femminile è la totale rimozione di tutti gli organi del sistema riproduttivo mediante intervento chirurgico.

Le conseguenze dello stadio avanzato delle vene varicose nelle donne, oltre a problemi di salute fisiologici, spesso provocano lo sviluppo della depressione. Questo stato è spiegato dall'apparenza di un sentimento di inferiorità femminile e dall'impossibilità di realizzarsi come madre.

Conseguenze delle vene varicose per il corpo maschile

Nonostante il fatto che gli uomini conducano uno stile di vita più attivo e siano impegnati in attività professionali difficili, sviluppano vene varicose meno spesso delle donne.

Le complicanze di questa malattia si sviluppano più spesso, poiché gli uomini sono meno attenti alla loro salute.

Le conseguenze delle vene varicose negli uomini dipendono dal luogo della sua localizzazione. Molto spesso, l'insufficienza venosa si sviluppa negli arti inferiori e negli organi riproduttivi.

Esiste anche un'alta probabilità di sviluppare vene varicose interne dello stomaco e dell'esofago.

Molte complicanze delle vene varicose possono provocare emorragie interne acute o croniche. Questa condizione aumenta la probabilità di sviluppare sepsi o diventa la causa di un processo infiammatorio cronico in tutti i sistemi del corpo.

Le conseguenze più pericolose includono le vene varicose del sistema riproduttivo, che si manifesta nelle seguenti condizioni patologiche:

vene varicose negli uomini
  • Infertilità. Lo sviluppo della patologia interrompe l'apporto di sangue completo delle gonadi accoppiate maschili. Ciò porta ad una diminuzione del numero di produzione di spermatozoi e una diminuzione della loro qualità, che porta a una diminuzione della fertilità maschile.
  • Impotenza. Appare a causa di disturbi del flusso sanguigno nel pene. Il fattore fisiologico dell'impotenza è il blocco dei vasi sanguigni che riempiono di sangue i corpi cavernosi del pene, che porta all'erezione. Dal punto di vista psicologico, il problema non è aggravato dall'estetica, poiché le vene colpite acquisiscono una tinta blu scuro e la forma anatomica dell'organo è deformata.
  • Ematomi multipli nella zona inguinale. Questa complicazione spesso non è percepita dagli uomini come un problema serio. La presenza di ematomi all'inguine senza motivo può essere un segno di vene varicose di vasi profondi e vene situate vicino alla superficie della pelle. Le emorragie nei tessuti molli compaiono quando viene violata l'integrità della parete venosa. Se questo problema viene ignorato per lungo tempo, è complicato dalla formazione di aderenze e tessuto cicatriziale sugli organi interni e dalla comparsa di ulcere trofiche sulla superficie della pelle.
  • Atrofia testicolare. La violazione della circolazione sanguigna nei tessuti dei testicoli può portare a un cambiamento anatomico irreversibile nell'organo. Di conseguenza, la loro funzionalità è completamente danneggiata.
  • Rottura dei nodi venosi nei genitali. Con le vene varicose, è possibile la formazione di nodi venosi sulla superficie del corpo e sugli organi interni. Il pericolo di una tale condizione patologica è spiegato dallo sviluppo di sanguinamento abbondante, che può essere determinato solo da sintomi caratteristici. Non ci sono segni visivi.

Le complicanze delle vene varicose per gli uomini rappresentano una minaccia per la salute generale e la vita. Trascurarle oauto-medicare tali patologie è severamente vietato.

Le conseguenze negative delle vene varicose di qualsiasi forma provocano lo sviluppo di patologie concomitanti, peggiorando così le condizioni generali di una persona. Ciò influisce negativamente sulla durata del corso terapeutico e aumenta la probabilità di prescrivere un trattamento chirurgico per le vene varicose.