Cause delle vene varicose delle gambe, la sua sintomatologia e le caratteristiche di risoluzione

Varici delle gambe

Vene varicose – una delle più antiche malattie di tutti, che sono noti per l'umanità.

Menzione di esso si trovano negli scritti di Avicenna, di Ippocrate, Paracelso e altri leggendari guaritori e scienziato italiano Marcello Malpighi ha dedicato il suo studio di molti anni.

La patologia può colpire tutti gli organi, dove ci sono grandi vene (stomaco, esofago, testicoli maschili), ma è più frequente varici degli arti inferiori. Parliamo di cause di insorgenza delle vene varicose delle vene delle gambe, suoi metodi di diagnostica e di risoluzione.

Su vene varicose degli arti inferiori

Varici è una irreversibile varicose a causa di irregolarità di funzionamento delle valvole, coinvolti nel meccanismo di circolazione delle vene degli arti inferiori. Durante il normale contrazione e rilassamento dei muscoli il sangue vigorosamente promosso su da valvola a valvola, ma con l'espansione di vienna, le valvole sono più vicini e il deflusso del sangue rallenta, che provoca una serie di sintomi clinici.

Successivamente venosi le pareti diventano più deboli e sottili, e rimangono tali anche dopo migliorare la circolazione del sangue.

Secondo le statistiche, i sintomi di vene varicose delle vene delle gambe oggi soffre ogni decimo di un uomo e una donna su tre in età di 30-40 anni. Tra i paesi leader per la prevalenza di patologia sono i paesi sviluppati in Europa, dove è stata diagnosticata nei 30-40% della popolazione; meno spesso varici trova in Africa e in Asia (circa 0,1%).

Perché appare, fattori di rischio

Le cause esatte di sviluppo della malattia non sono note, ma la maggior parte dei professionisti si appoggia alla teoria ereditaria: le persone che in famiglia ci sono stati casi di vene varicose, sono a rischio. Anche a fattori, provocando lo sviluppo di patologia, si riferiscono:

  • identità sessuale. Le donne sono le vene varicose in misura maggiore rispetto agli uomini – è dovuto al crescente venosa carico durante la gravidanza e il parto, e anche con l'assunzione di farmaci ormonali;
  • le cattive abitudini e l'eccesso di peso. Il fumo, l'abuso di cibi grassi e alcol hanno un impatto negativo sul processo di circolazione del sangue nel corpo, aumentare il carico sulle vene e possono causare i disturbi;
  • le condizioni di lavoro. Le persone che a causa della sua professione costretti a stare in piedi o immobile sedersi nel tempo (parrucchieri, commessi, camerieri, impiegati) sono affetti da questa malattia più spesso di altri;
  • l'esercizio fisico eccessivo. Un'altra categoria di persone, che è esposto al rischio di sviluppo di vene varicose – coloro che sono impegnati nel lavoro fisico pesante o alcuni pesi, sport acquatici (ad esempio, il sollevamento pesi);
  • scomoda vestiti o scarpe. Aderente, agghiacciante movimento vestiti e scarpe su tacchi alti anche contribuisce a peggiorare il flusso di sangue venoso.

Classificazione

Spesso (nel 75-80% dei casi) la malattia colpisce il tronco e rami grande safena, nel 5-10% – la piccola safena, e il 7-10% dei pazienti nel processo sono coinvolti entrambi i filoni.

Il decorso clinico delle varici degli arti inferiori gli esperti distinguono due forme e quattro gruppi.

Forma:

  • verso il basso – il processo si estende dall'alto verso il basso per una grande femorale vienna, a partire con la sua bocca;
  • nascente – la malattia inizia con il piede e causa una violazione del gruppo valvolare delle vene profonde.

Gruppo:

  • sottocutanea o intradermica patologia, non aggravata dalla venosa rifiuto;
  • segmentale con riflusso per perforant e superficiale nelle vene;
  • comune di venosa riflusso (per superficie e perforant vene);
  • l'estensione con riflusso di profonda nelle vene.

Secondo il grado di insufficienza venosa distinguono quattro fasi principali vene varicose:

  • 0 – i sintomi della malattia possono essere presenti, ma non è determinato metodi diagnostici;
  • I – per questa fase transitoria caratterizzata da gonfiore, sindrome di «gambe pesanti», l'emergere di «vascolare asterisco;
  • II – la comparsa di edema persistente, che appaiono in serata, il cambiamento di colore della pelle, eczema;
  • III – la presenza di ulcere venose, tra cui che non guariscono.

Il pericolo e complicazioni

Il rischio per la salute e la vita del paziente non è di per sé una malattia, e le complicazioni che esso provoca. Questi includono disturbi alimentari della pelle, per cui possono formarsi delle piaghe e erysipilatous infiammazione, e anche la cosa più pericolosa complicazione di tromboflebite. Esso porta ad un aumento della trombosi, causando la formazione di coaguli di sangue, si staccò dalle pareti venose possono compromettere il funzionamento degli organi interni, e nei casi più difficili causare la morte del paziente.

Inoltre, avanzate sanguigni con pareti sottili sono a rischio di danni meccanici, in grado di causare una grave emorragia.

I sintomi

Sporgenti vene in vene varicose delle gambe

I primi sintomi della malattia sono la pesantezza e stanchezza alle gambe, che di solito appaiono entro la sera e diminuiscono in posizione supina. Vienna acquistano cianotico ombra e si stagliano sulla superficie della pelle, appaiono «teleangectasie» (web capillari dilatati, traslucidi attraverso la pelle), e la caratteristica è che il disegno scompare, se sollevare arto superiore (ad esempio, mettere una sedia).

Con il tempo varici diventa sempre più marcata, viene visualizzato il tipo di piccoli noduli o grandi conglomerati.

I sintomi sgradevoli sono amplificati e preoccupano i pazienti anche durante la notte, compaiono gonfiore dei tessuti molli spesso nella zona di arresto, delle gambe e delle caviglie, così come il senso di gonfiore alle gambe e crampi al polpaccio.

In assenza di un adeguato trattamento varici progredisce, la pelle diventa secca, su di esso appaiono le guarnizioni e le macchie scure, e poi e piaghe. Con lo sviluppo di tromboflebite vene diventano di colore rosso, filiforme e doloroso-imbottite con la palpazione.

Quando è necessario rivolgersi a un medico?

Molte persone ignorano i primi segni di vene varicose, l'azzeramento del loro normale stanchezza. Questo complica notevolmente il trattamento della malattia e può portare a più gravi conseguenze, quindi al medico-considerando devono essere trattati immediatamente dopo la comparsa dei sintomi della malattia – una costante sensazione di stanchezza e pesantezza alle gambe, cambiare il colore di vene e della pelle, edema, «varici», ecc

Spesso per rendere chiaro il quadro della malattia i pazienti richiedono la consulenza di altri specialisti: un terapeuta, ginecologo, chirurgo vascolare.

Diagnostica

ECOGRAFIA per rilevare colpiti vene

La diagnosi di «varici degli arti inferiori» messo dopo un esame completo, che comprende:

  • emocromo – per il numero di globuli rossi, piastrine, globuli bianchi e il livello di emoglobina può giudicare sulle violazioni coagulazione del sangue e la presenza di infiammazioni;
  • l'ecografia rappresenta il metodo più efficace per identificare colpiti sanguigni e trame delle vene;
  • rheovasography viene effettuato per determinare insufficienza di alimentazione dei tessuti sangue (il cosiddetto rheographic indice), sulla base di ciò che è possibile determinare lo stadio della malattia;
  • la venografia, nel corso del quale a vienna viene iniettato un mezzo di contrasto, dopo di che con l'aiuto di x-ray apparecchio viene valutato lo stato del sistema venoso;
  • fisiologici della prova (prova Troyanova-Trendelenburg, la prova Gackenbruch) danno la possibilità di giudicare il funzionamento del gruppo valvolare delle vene superficiali.

Trattamento

Nelle fasi iniziali di vene varicose con esso è possibile combattere i metodi conservativi: assunzione di farmaci, l'uso di pomate e gel, indossare biancheria intima di compressione, moderato esercizio fisico. Per la correzione di difetti estetici pazienti possono essere raccomandati minimamente invasive intervento chirurgico o trattamento laser.

In casi più avanzati dalle vene varicose, è possibile eliminare solo attraverso un intervento chirurgico, e la sua vista individuale per ogni singolo caso.

Previsioni e misure di prevenzione

Così come le vene varicose è un processo irreversibile, circa la piena guarigione in questo caso non è necessario parlare. Ma durante la tempestiva diagnosi, con un adeguato trattamento e la prevenzione, i pazienti possono eliminare completamente i sintomi spiacevoli e condurre una vita appagante.

In un numero di misure di prevenzione delle vene varicose sono uno stile di vita sano, una corretta alimentazione e di abbandonare le cattive abitudini. Le persone costrette per la sua attività professionale nel corso del tempo di essere nella stessa posizione, si consiglia di evitare l'incrocio degli arti, di volta in volta eseguire semplici esercizi, piegare e distendere le gambe e fare un leggero massaggio per migliorare la circolazione.

Nel tempo libero necessario il più spesso possibile fare passeggiate all'aria aperta e praticare una moderata attività fisica.

Il rifiuto da tacchi alti

Le donne che seguono la moda o desktop codice di abbigliamento e vanno sempre in scarpe tacco alto, è consigliabile modificare il loro più comoda scarpe.

Lo stesso vale per disagio abbigliamento, dopo tutto, anche astringente fornire biancheria per la casa può essere la causa di disturbi circolatori e la comparsa di vene varicose sulle gambe delle donne.

Le varici degli arti inferiori oggi ampiamente considerato una malattia comune, che spesso non danno molta importanza.

È molto importante ricordare che tale disattenzione per la salute dei piedi può costare una persona, non solo la disabilità, ma anche di vita, mentre nelle prime fasi di varici successo abbastanza suscettibile di correzione i più semplici metodi.